Matrimoni per stranieri a Firenze e in Toscana: report 2011 e riflessioni per il 2012

Gennaio 8, 2012
Dotflorence

Wedding Florence and Tuscany :: Matrimoni Firenze e ToscanaIl team di dotFlorence organizza da diversi anni, attraverso il portale (e lo staff) di wedding-in-tuscany.com, decine di matrimoni nelle location più belle di Firenze e della Toscana.
Le richieste ricevute dal portale sono centinaia ogni anno e quest'anno abbiamo realizzato un report che fornisce un'interessante indicazione sulle nazionalità di coloro che scelgono Firenze e la Toscana per il giorno più importante della loro vita!
Ecco di seguito il report delle richieste ricevute nel 2011 ricevute da www.wedding-in-tuscany.com (elencate in ordine decrescente di nazionalita' )

 
UK 101
US 48
IRL  19
CAN 16
AUS 16
ITA 6
SWE 5
FRA 3
POL 3
CHI/TAIWAN 3
GER 2
NZ 2
SVI 2
SOUTH A 2
SLOV 2
BEL 2
DAN 1
AUSTRIA 1
RUS 1
I paesi Anglosassoni - Inghilterra, USA, Irlanda, Canada e Australia - sono nettamente in testa alle richieste (da premettere che il sito e' solo in Inglese!) ma e' interessante vedere che quest'anno sono arrivate anche alcune richieste da Russia, Cina e Sudafrica (3 dei 5 paesi BRICS).
Il numero di richieste ricevute dal portale e' rimasto sostanzialmente stabile negli ultimi 3 anni e sara' interessante vedere se il 2012 si confermera' all'altezza degli ultimi anni (temiamo infatti che il timore di una crisi economica in Italia possa riflettersi negativamente sulle richieste di matrimoni nel nostro Paese. Se gli stranieri che vogliono sposarsi in Italia temono che il Paese possa cadere nella spirale di scioperi, proteste sociali o che addirittura possa dichiarare bancarotta e uscire dall'Euro e' evidente che sceglieranno un'altra destinazione per organizzare la festa piu' importante della loro vita! Sara' interessante dunque vedere - anche attraverso la lente delle richieste ricevute dal nostro portale - quale sia la percezione del nostro paese a livello internazionale mese per mese!)
Naturalmente non resta che incrociare le dita e sperare che il Governo Monti sia davvero all'altezza della situazione!
E' chiaro che il turismo - in caso di bancarotta del Paese e di conseguente crisi sociale, economica, finanziaria - sarebbe uno dei primi settori ad essere duramente colpito!
Siti di matrimoni raccomandati dal nostro staff:
WEDDING IN TUSCANY
www.wedding-in-tuscany.com 
JOELLE MARIE 
www.joellemarie.co.uk/
WEDDING IN FLORENCE
www.weddingflorence.it/ 
(Articolo di Marco de la Pierre :: dotFlorence Staff)
 

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram